Numero verde 800071800

POLYWALL

Dimensionamenti del sistema Polywall con programma ad elementi finiti

Le opere di sostegno o di contenimento in terra rinforzata rappresentano una valida alternativa al classico muro in calcestruzzo e vengono utilizzate come sostegno di scarpate stradali e ferroviarie, come barriere antirumore e nella sistemazione di frane. 
La tecnica costruttiva consiste nell’alternare uno o più strati di materiali di rinforzo (armature costituite da geocompositi o geogriglie) a strati di terreno, opportunamente compattato, permettendo così di realizzare opere di sostegno con scarpate fino a 70°. 
La terra rinforzata, associazione di terreno e geosintetici, si basa principalmente sulle forze d’attrito innescate tra questi due materiali (gli sforzi tangenziali nel terreno sono equilibrati dalle forze di trazione mobilizzate dai geotessili). 
Il paramento frontale di queste opere di sostegno è ottenuto mediante la posa di un cassero a perdere, di guida e di appoggio, in rete elettrosaldata piegata e adeguatamente tirantata e picchettata. 
Il terreno rinforzato è quindi autostabile e consente di effettuare rinverdimenti e piantumazioni per un eccellente inserimento ambientale.

 
Barriera fonoassorbente - Valdagno (Vi)
 

 
Consolidamento del rilevato ferroviario sulla tratta Milano - Venezia



 

 
Rilevato stradale Cormons (Go) 
Stampa POLYWALLInvia a un amico POLYWALLChiudi l'elemento POLYWALL

Hydrotecno s.r.l. con sede in viale Cadore 71b – 32014 Ponte nelle Alpi BL
Telefono 0437 981200 - Fax 0437 990202
N. Verde  800 071 800 - E-mail  info@hydrotecno.it
P.IVA 00612570259

powered with QuickPortal by Scp